Giornata internazionale dello yoga da Bija


Il 21 giugno state con noi, è un evento importante, di pratica comune dello yoga in contemporanea in tutto il mondo. Al tramonto, all’aperto apriamo le nostre menti, i nostri cuori, curiamo il nostro corpo, ascoltiamo il nostro respiro, plachiamo la mente e risolleviamo lo spirito. Facciamolo insieme perché questa pratica sia potente e porti l’armonia da dentro a fuori di noi, e che questa armonia avvolga il mondo e ci faccia sentire felici nell’unico modo possibile, facendo in modo che tutti siano felici.

Appuntamento 21 giugno al Circolo del Golf di Casalpalocco via Niceneto, 2 alle ore 19:00

Lo Yoga incarna l’unità della mente e del corpo, il pensiero e l’azione, il controllo e la realizzazione, l’armonia tra uomo e natura, un approccio olistico alla salute e al benessere“.
– Narendra Modi

Il 21 giugno è stato dichiarato “Giornata internazionale dello yoga” dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite l’11 dicembre 2014. La dichiarazione è arrivata dopo la richiesta di adozione di questo giorno da parte del primo ministro indiano Narendra Modi durante il suo discorso all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a settembre 27, 2014.

Lo yoga è una pratica fisica, mentale e spirituale che si è evoluta in migliaia di anni (circa 5000) e mira a trasformare il corpo e la mente umana. È una disciplina progettata per coltivare salute e felicità e un maggiore senso di consapevolezza. 

Alcune persone pensano che lo Yoga sia solo un esercizio fisico. No, non è vero. Lo yoga è una scienza, è un processo sistematico che dissolve gradualmente tutte le illusioni della mente in modo che la mente diventi un centro dinamico di percezioni dirette. Attraverso questa pratica si può capire e sperimentare la Verità suprema che Dio è dentro di noi. Quindi dovremo offrire qualcosa di spirituale alla nostra mente e alla nostra anima e se smettiamo di dare, si ribellerà. Questa antica scienza spirituale offre una vita più tranquilla, più felice e più soddisfatta per una persona.

Si dice nella Bibbia; “Stai calmo e sappi che io sono Dio”. In queste poche parole giace la chiave della scienza dello Yoga.

Lo yoga offre molte pratiche diverse che portano a questo obiettivo;

L’Hatha Yoga è il più diffuso e adatto a tutti, proprio tutti: un sistema di diversi esercizi fisici, il cui scopo più elevato è quello di purificare il corpo poiché credono che la nostra anima sia una parte del Dio Onnipotente. Quindi il corpo dovrebbe essere trattato come un tempio, dove vive il dio.

Ma poi esistono il Karma Yoga, Mantra Yoga,  Bhakti Yoga,  Gyana Yoga, Raja Yoga per parlare delle tradizionali, e poi altre declinazioni di origine più occidentale.

La pratica regolare di queste discipline ci aiuta a superare i limiti fisici e mentali e ad arrivare allo stato di calma della mente di essere vero se stesso. È un’essenza completa della vita felice e sana. Questa antica scienza offre un mezzo diretto per calmare la naturale turbolenza dei pensieri e l’irrequietezza del corpo che ci impediscono di sapere ciò che siamo veramente.

Oggi lo yoga è diventato molto popolare come sistema di esercizio fisico in tutto il mondo. È un’attività popolare anche tra atleti, bambini e anziani. Lo yoga ha dimostrato di abbassare la pressione sanguigna e aumenta la forza e la flessibilità. Lo yoga dona energia ai nostri corpi e calma le nostre menti. Quindi aggiungiamo lo yoga nella nostra vita e manteniamoci in salute.

Liberamente tratto dalla dichiarazione del Dr. Nidhi Jindal