Chakra Ajna o della fronte

Chakra Ajina o della fronte

SESTO CHAKRA E AYURVEDA
PERCEPIRE IL SOTTILE
Ajna è il Chakra della visione interiore, comunemente chiamato “terzo occhio” considerato il Centro fondamentale in quasi tutte le pratiche meditative orientali, sopratutto in Tibet e in India. Presiede il senso della vista.
Ajna è localizzato alla fronte, in mezzo alle sopracciglie e alla nuca. Controlla l’ipofisi e la pituitaria.
Ha due diramazioni, è abbinato al senso della vista con gli elementi Etere ed Aria dominanti.
Il suo colore è Viola-Indaco e vibrazione che emana il suono Om.
Quando Ajna è in equilibrio si esprime in un perfetto equilibrio mentale, con capacità di prevedere e vedere per il meglio la propria realizzazione. Il suo equilibrio favorisce la chiaroveggenza e la telepatia.
Quando è in disarmonia crea problemi quali: mal di testa, vista sfuocata, cecità.
Sul piano psicologico può causare confusione mentale, indecisione, psicosi, autodistruzione, errata percezione della realtà circostante.
Le gemme che armonizzano Ajna sono l’Ametista, il Quarzo trasparente (Cristallo di rocca) e il Diamante.
Gli oli essenziali che lo pacificano sono: Sandalo, Elicriso, Camomilla blu, Menta piperita.
Autrice del post
Barbara Zirilli  
Operatrice Ayurveda Team Bija

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *